Sezione

ISS per COVID-19

COVID-19, malattia di Kawasaki e sindrome infiammatoria acuta, bambini sorvegliati speciali
25/05/2020 ISS, 25 maggio 2020 - Sulla base delle evidenze scientifiche disponibili ad oggi non è dimostrato che i pazienti pediatrici che in passato hanno avuto diagnosi di malattia di Kawasaki siano esposti ad un rischio maggiore rispetto agli altri bambini di contrarre SARS-CoV-2, né di presentare una recidiva di malattia di Kawasaki. Tuttavia, recenti pubblicazioni scientifiche descrivono una sindrome infiammatoria acuta multisistemica in età ...

Continua
CS N°34/2020 - Online Infotrans.it il primo portale istituzionale in Europa per le persone transgender
25/05/2020 ISS, 25 maggio 2020 - A disposizione dei cittadini informazioni scientifiche, sanitarie e giuridiche in un linguaggio semplice e facilmente comprensibile Sarà online lunedì 25 maggio www.Infotrans.it, il primo portale dedicato alle persone transgender frutto di una collaborazione tra il Centro di Riferimento per la Medicina di Genere dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali - Presidenza del Consi...

Continua
Dagli ambienti ai capi da provare, come sanificare i negozi
22/05/2020 ISS, 22 maggio 2020 - Negli ambienti pubblici come i negozi non è necessario usare disinfettanti su tutte le superfici al fine di ridurre il rischio di trasmissione da Covid-19 in quanto la pulizia frequente e approfondita con acqua e detergenti neutri è generalmente sufficiente. Al contrario, la disinfezione, con prodotti disinfettanti non professionali comunemente reperibili, va riservata a quelle zone e/o superfici frequentemente toccate dai c...

Continua
Lotta all'HCV, lo screening per fasce di popolazione a rischio e l'accesso alle terapie innovative sono le armi vincenti...
21/05/2020 ISS, 21 maggio 2020 - Lo screening dell'epatite C mirato a quei gruppi di popolazione, dove, conoscendo la storia naturale della malattia, si presume ci sia la maggior parte delle infezioni non diagnosticate, si rivela, sulla base di modelli matematici, la strategia migliore per l'Italia sotto il profilo costo-efficacia. Testare cioè in modo sistematico, le key population (tossicodipendenti, carcerati, migranti provenienti da Paesi a rischio, omo...

Continua
Come smaltire guanti e mascherine a casa e nei luoghi di lavoro: aggiornato il Rapporto ISS Rifiuti COVID19
20/05/2020 ISS, 20 maggio 2020 - Guanti e mascherine non devono mai essere gettati per terra. Dopo il primo Rapporto COVID sui rifiuti, l’ISS ha aggiornato le indicazioni per lo smaltimento specifico di guanti e mascherine in ambito domestico e sul luogo di lavoro.

Continua
In Italia 14 milioni di persone hanno almeno una patologia cronica: l’analisi della sorveglianza Passi sul contesto in c...
18/05/2020 ISS, 18 maggio 2020 - Su una popolazione residente in Italia di quasi 51 milioni di persone con più di 18 anni di età, oltre 14 milioni di persone convivono con una patologia cronica e di questi 8,4 milioni sono ultra 65enni.

Continua
Monitoraggio fase 2
16/05/2020 ISS, 16 maggio 2020 - Il Presidente Brusaferro illustra i dati relativi agli indicatori con cui verranno misurati periodicamente gli effetti della riapertura. Il monitoraggio permetterà eventuali chiusure selettive

Continua
Parrucchieri ed estetisti: solo su appuntamento e con le adeguate protezioni. Le indicazioni nel documento INAIL-ISS
13/05/2020 ISS, 13 maggio 2020 Dal parrucchiere solo su prenotazione e a postazioni alternate, per i trattamenti estetici cabine chiuse e niente sauna. Sono queste le prime indicazioni da seguire in vista della riapertura dei servizi di cura della persona, riportate nel documento congiunto INAIL – ISS sulle misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 in questo settore.

Continua
L’USO DELLE MASCHERINE NELLA VITA QUOTIDIANA, LE INDICAZIONI DEL DPCM
09/05/2020 ISS, 9 maggio 2020 Le mascherine, in base al DPCM del 26 Aprile scorso sono divenute obbligatorie negli spazi confinati o all’aperto in cui non è possibile o garantita la possibilità di mantenere il distanziamento fisico. L’obbligatorietà dell’uso in alcune Regioni è stata estesa anche ad altri contesti. 

Continua
Qualità dell'aria e COVID-19, c'è bisogno di risposte
07/05/2020 ISS, 7 maggio 2020 Al via uno studio epidemiologico nazionale su inquinamento atmosferico e COVID-19 Inquinamento atmosferico e COVID-19: è possibile associarli? Per dare delle risposte alle numerose ipotesi emerse su questo possibile legame, tema dibattuto a livello mondiale, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) con il Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (S...

Continua
Disturbi dell’alimentazione e COVID-19: rischio ricadute e peggioramento della patologia. Entro l’anno mappatura delle s...
06/05/2020 ISS, 6 maggio 2020 La pandemia da COVID-19 può aumentare il rischio di ricadute e peggioramento dei disturbi dell’alimentazione o addirittura far insorgere un disturbo di addiction ex novo.

Continua
Il 5 maggio la Giornata mondiale dell’igiene delle mani: dall’ISS il video “le mani curano “
04/05/2020 ISS, 4 maggio 2020 Le mani curano, danno assistenza e conforto, e sono anche la prima arma a disposizione di tutti per la difesa da tutte le infezioni, a partire da quella da Covid-19. Tenere le mani pulite quindi diventa un gesto d’amore nei nostri confronti e di chi ci sta intorno.

Continua
SARS-Cov-2: l’ISS traduce in musica una parte del genoma
02/05/2020 ISS, 2 maggio 2020 L’Istituto Superiore di Sanità ha sonificato una porzione di sequenza del genoma SARS-Cov-2 e l’ha convertita in una traccia MIDI (Musical Instrument Digital Interface). Il risultato finale è una melodia che rispetta i canoni standard per rendere un brano ascoltabile (melodia, ritmo, accompagnamento) senza nessun intervento umano sul pentagramma.  “E' stato sorprendente - dice l’autore del brano Marco Mirra informatico p...

Continua
L’incerta correlazione tra inquinamento atmosferico e l’epidemia da COVID-19
29/04/2020 ISS, 29 aprile 2020 a cura di Maria Eleonora Soggiu e Gaetano Settimo del Dip. Ambiente e salute dell’ISS - Può esistere una correlazione tra la diffusione dell’infezione da SARS-CoV2 e le aree ad elevato livello di inquinamento atmosferico? La domanda è più che mai attuale e tuttora al vaglio di diverse ricerche scientifiche. La necessità di portare maggiore chiarezza in tale ambito ha infatti sollecitato diversi gruppi di studiosi a collabora...

Continua
CS N° 31/2020 - Precisazioni su modelli funzionali forniti al Cts
28/04/2020 ISS, 28 aprile 2020 In relazione a quanto riportato da alcuni organi di stampa si precisa che l’Iss, il Ministero della Salute, la Fondazione Bruno Kessler e l’Inail hanno sviluppato dei modelli previsionali.

Continua
5G e salute: cosa c’è da sapere
28/04/2020 ISS, 28 aprile 2020 di Alessandro Polichetti, Centro Nazionale per la Protezione dalle Radiazioni e Fisica Computazionale, Istituto Superiore di Sanità L’evoluzione della telefonia mobile (la cui “quinta generazione”, o 5G, ne rappresenta lo sviluppo più recente) è stata caratterizzata da una copertura del territorio sempre più fitta, con sempre più numerose antenne che servono aree (“celle”, da cui il termine telefonia “cellulare”) di dimensio...

Continua
COVID19: l’esito dell’infezione si decide nei primi 10-15 giorni dal contagio
24/04/2020 ISS, 24 aprile 2020 Uno studio condotto dall’ISS mette insieme il puzzle delle manifestazioni cliniche del virus, dalle forme asintomatiche alla morte

Continua
COVID-19: come gestire le dipendenze. I Numeri Verdi messi a disposizione dall’ISS
23/04/2020 Gioco d’azzardo In questo momento di restrizioni e isolamento sociale dovuti alla pandemia in corso, anche la possibilità di giocare d’azzardo è stata limitata alle sole lotterie istantanee “Gratta&Vinci” e al gioco d’azzardo on line.

Continua
Dal campo alla tavola: i consigli dell’ISS per la sicurezza alimentare
23/04/2020 ISS, 23 aprile 2020 Produzione, commercializzazione e consumo degli alimenti: le indicazioni dell’ISS per farlo in sicurezza sono consultabili nel rapporto tecnico “Indicazioni ad interim sull’igiene degli alimenti durante l’epidemia da virus SARS-CoV-2” realizzato dal Gruppo Sanità Pubblica veterinaria e Sicurezza alimentare e appena pubblicato on line.

Continua
CS N° 30/2020 - Le acque di scarico possono essere un indicatore dei focolai epidemici di Covid-19
22/04/2020 ISS, 22 aprile 2020 Il materiale genetico del virus Sars-Cov-2 può essere trovato nelle acque di scarico, permettendo quindi di usare questo tipo di campionamenti come ‘spia’ della presenza di un focolaio epidemico. Lo suggerisce uno studio condotto a Roma e Milano dal gruppo guidato da Giuseppina La Rosa del Reparto di Qualità dell’Acqua e Salute Del Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità, che sarà pubblicato a breve.

Continua