TEMA

Dipendenze

Dipendenze

Le dipendenze da sostanze quali tabacco, alcol, droghe (comprese le Nuove sostanze psicoattive - NPS) e le dipendenze comportamentali (gioco d’azzardo, cibo, internet e nuove tecnologie, doping) sono importanti fattori di rischio per la salute pubblica.

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) opera per la prevenzione e il contrasto di tali dipendenze, contribuendo alla conoscenza dei fenomeni dal punto di vista epidemiologico, all'ottimizzazione dei percorsi di diagnosi e cura e al miglioramento degli interventi socio-educativi, attraverso specifici settori di ricerca, controllo, vigilanza, informazione, formazione e consulenza. Svolge anche attività di counselling attraverso il Telefono Verde sulle dipendenze e il doping e offre supporto per il miglioramento della qualità della prestazione dei laboratori di farmacotossicologia del Servizio sanitario nazionale (SSN).

In particolare, il consumo di tabacco è uno dei maggiori fattori di rischio nello sviluppo di malattie tumorali, cardiovascolari e respiratorie. Fenomeno emergente è anche l’assunzione di nicotina attraverso prodotti del tabacco di nuova generazione e sigaretta elettronica. L’alcol costituisce la prima sostanza in grado di causare dipendenza ad alto impatto sociale. La tossicodipendenza oggi è rappresentata dal fenomeno dell’assunzione di più sostanze d’abuso classiche, compreso l’alcol e le nuove sostanze psicoattive.

Il disturbo da gioco d'azzardo, la dipendenza da cibo e da internet sono dipendenze di tipo comportamentale che oltre a causare disagio e/o disturbi clinicamente significativi costituiscono un problema di sanità pubblica di crescente importanza con un alto impatto nella vita quotidiana. 

31 maggio 2021 - XXIII Convegno Nazionale Tabagismo e Servizio Sanitario Nazionale


null XXII CONVEGNO NAZIONALE TABAGISMO E SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Il 29 maggio 2020 si è tenuta la versione ridotta del consueto Convegno organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, durante il quale le relazioni sono state centrate sull’impatto che l’epidemia da Covid-19 ha avuto sul tabagismo.

il convegno è organizzato da

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ
Centro Nazionale Dipendenze e Doping
in collaborazione con

ISTITUTO DI RICERCHE FARMACOLOGICHE “MARIO NEGRI”
SOCIETÀ ITALIANA DI TABACCOLOGIA

PROGRAMMA
08.45 Indirizzo di benvenuto
Silvio Brusaferro, Presidente Istituto Superiore di Sanità
09.00 Consumo di tabacco e Covid-19
Silvio Garattini
09.30 Il Rapporto Nazionale Tabagismo 2020 (relazione in file pdf)
Roberta Pacifici
10.00 Prevenzione e controllo del tabagismo: prospettive e criticità
D. Galeone
10.30 Conclusione

RELATORI
Daniela Galeone Ministero della Salute-Roma
Silvio Garattini Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri -Milano
Roberta Pacifici Istituto Superiore di Sanità - Roma

Responsabile dell’evento
Roberta Pacifici
Centro Nazionale Dipendenze e Doping
Osservatorio Fumo Alcol e Droga
Istituto Superiore di Sanità
Viale Regina Elena, 299 – 00161 Roma
Tel. 06 4990.2397
Fax 06 4990.2016
e-mail: roberta.pacifici@iss.it

Segreteria Scientifica
Roberta Pacifici, Luisa Mastrobattista
Centro Nazionale Dipendenze e Doping
Osservatorio Fumo Alcol e Droga
Istituto Superiore di Sanità
Tel. 06 4990.2397 – 06 4990.3846
Fax 06 4990.2016
e-mail: roberta.pacifici@iss.it
e-mail: luisa.mastrobattista@iss.it

Segreteria Organizzativa
Antonella Bacosi, Simonetta Di Carlo,
Centro Nazionale Dipendenze e Doping
Osservatorio Fumo Alcol e Droga
Istituto Superiore di Sanità
Tel. 06 4990.3653
Fax 06 4990.2016
e-mail: antonella.bacosi@iss.it
e-mail: simonetta.dicarlo@iss.it