TEMA

Dipendenze

Disturbi alimentari

La dipendenza da cibo è una dipendenza comportamentale caratterizzata dal consumo compulsivo di cibi, tendenzialmente ricchi di grassi e zuccheri, che vanno ad attivare il sistema di gratificazione. I conseguenti disturbi della nutrizione e dell'alimentazione, quali anoressia, bulimia nervosa, disturbo da alimentazione incontrollata (binge eating), sono un problema di sanità pubblica di crescente importanza per la loro diffusione, per l’esordio sempre più precoce e per l’eziologia multifattoriale complessa.

L’esperienza maturata dai professionisti del settore evidenzia l’importanza di prevedere per queste condizioni un intervento precoce, strutturato e multidisciplinare.

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) coordina il censimento delle risorse territoriali per il trattamento dei disturbi alimentari al fine di pervenire ad una stima e caratterizzazione dell'utenza in carico ai servizi e di garantire ai cittadini affetti da tali patologie migliori livelli di accesso e appropriatezza dell’intervento.


In Evidenza