UFFICIO STAMPA

News

Seleziona Anno
    



Premio IPAM, aperto il bando per tesi di laurea su metodi alternativi alla sperimentazione animale
07/10/2022

ISS, 7 ottobre 2022 Al via l'edizione 2022 del premio IPAM (Italian Platform for Alternative Methods) per tesi di laurea specialistiche o di dottorato sul tema dello sviluppo o del perfezionamento di metodi alternativi alla sperimentazione animale definiti in base al principio delle 3R (Replacement, Refinement and Reduction ovvero sostituzione, perfezionamento e riduzione).  Il bando è rivolto a laureati che non abbiano superato il 35° anno di età alla data di scadenza del bando, fissata per il 20 ottobre 2022. Sono ammesse alla selezione le tesi di ...

ISS, 7 ottobre 2022 Al via l'edizione 2022 del premio IPAM (Italian Platform for Alternative Methods) per tesi di laurea specialistiche o di dottorato sul tema dello sviluppo o del perfezionamento di metodi alternativi alla sperimentazione animale definiti in base al principio d...

Continua


A scuola di malaria: ricercatori italiani all'estero raccontano, in sette incontri online, i loro studi contro la malattia
06/10/2022

ISS 6 ottobre 2022 Il Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, la rete di eccellenza della ricerca malariologica italiana, l’Italian Malaria Network, e l’Università di Camerino organizzano un ciclo di sette incontri-intervista online, con cadenza mensile da ottobre 2022 ad aprile 2023, in cui ricercatori italiani all’estero descrivono i propri studi nella lotta contro la malaria nell’ambito del loro percorso scientifico e personale. L’iniziativa ha un duplice obiettivo: presentare a ricercatori, studenti e cittadini interessati i più recenti sviluppi della ricer...

ISS 6 ottobre 2022 Il Dipartimento di Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità, la rete di eccellenza della ricerca malariologica italiana, l’Italian Malaria Network, e l’Università di Camerino organizzano un ciclo di sette incontri-intervista online, con cadenza mensile da ottobre 2022...

Continua


West Nile Virus, situazione e prevenzione
04/08/2022

In evidenza  Dall’inizio di giugno 2022 sono stati segnalati in Italia 551 casi confermati di infezione da West Nile Virus (WNV) nell’uomo (537 nell’ultimo bollettino); di questi 278 si sono manifestati nella forma neuro-invasiva (38 Piemonte, 24 Lombardia, 133 Veneto, 5 Friuli-Venezia Giulia, 67 Emilia-Romagna,3 Toscana, 1 Sicilia, 7 Sardegna), 83 casi identificati in donatori di sangue (14 Piemonte, 25 Lombardia, 26 Veneto, 18 Emilia-Romagna), 179 casi di febbre(4 Piemonte, 10 Lombardia, 150 Veneto, 12 Friuli-Venezia Giulia, 2 Emilia-Romagna, e 1 caso importato dalla Spagna), 10 casi s...

In evidenza  Dall’inizio di giugno 2022 sono stati segnalati in Italia 551 casi confermati di infezione da West Nile Virus (WNV) nell’uomo (537 nell’ultimo bollettino); di questi 278 si sono manifestati nella forma neuro-invasiva (38 Piemonte, 24 Lombardia, 133 Veneto, 5 Friuli-Venezia Giulia,...

Continua


Scienza partecipata: a che punto siamo
04/10/2022

ISS, 4 ottobre 2022 Si svolge online mercoledì 5 ottobre 2022 alle 18.00 il webinar “Progetto Scienza partecipata: idee e proposte concrete che migliorano la vita delle persone con malattie rare", per aggiornare sullo stato dell’arte della raccolta e condivisione di idee e progetti che possono concretamente migliorare la quotidianità di chi convive con una malattia rara, dei pazienti e delle loro famiglie. Il progetto è coordinato dal Centro Nazionale Malattie Rare (CNMR) dell’Istituto Superiore di Sanità e finanziato dal Ministero della Salute nell’ambito di un più ampio accordo di collab...

ISS, 4 ottobre 2022 Si svolge online mercoledì 5 ottobre 2022 alle 18.00 il webinar “Progetto Scienza partecipata: idee e proposte concrete che migliorano la vita delle persone con malattie rare", per aggiornare sullo stato dell’arte della raccolta e condivisione di idee e progetti che possono conc...

Continua


Politerapia: dalle linee guida al deprescribing
03/10/2022

Il 27 Ottobre 2022 si terrà, presso l’aula Bovet dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), un incontro volto a facilitare l’applicabilità, nella pratica clinica, delle Linee Guida su Multimorbilità e Politerapia recentemente pubblicate dal Sistema Nazionale Linee Guida dell’Istituto Superiore di Sanità. In Italia, secondo i dati OsMed, circa il 30% della popolazione anziana assume 10 o più farmaci in un anno. Ma tali trattamenti farmacologici sono sempre necessari? Quando, invece di migliorare la salute del paziente, possono peggiorarla? Quando sospendere i farmaci? “Abbiamo raccomandazioni ch...

Il 27 Ottobre 2022 si terrà, presso l’aula Bovet dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), un incontro volto a facilitare l’applicabilità, nella pratica clinica, delle Linee Guida su Multimorbilità e Politerapia recentemente pubblicate dal Sistema Nazionale Linee Guida dell’Istituto Superiore di Sani...

Continua


1 ottobre Giornata Internazionale delle persone anziane
30/09/2022

a cura di Benedetta Contoli, CNaPPS - Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e la Promozione della Salute dell'Istituto Superiore di Sanità Iss 30 settembre 2022 "La resilienza delle persone anziane in un mondo che cambia". Questo è il tema della giornata internazionale delle persone anziane, l'1 di ottobre. La pandemia COVID-19 ha aggravato le disuguaglianze esistenti e negli ultimi tre anni ha intensificato gli impatti socioeconomici, ambientali, sanitari e climatici sulla vita delle persone anziane, in particolare delle donne anziane, che costituiscono la maggioranza de...

a cura di Benedetta Contoli, CNaPPS - Centro Nazionale per la Prevenzione delle Malattie e la Promozione della Salute dell'Istituto Superiore di Sanità Iss 30 settembre 2022 "La resilienza delle persone anziane in un mondo che cambia". Questo è il tema della giornata internazionale delle pers...

Continua


Notte europea dei ricercatori e delle ricercatrici 2022, anche l'ISS presente per rispondere alle domande dei visitatori
26/09/2022

Il 30 settembre e il 1 ottobre 2022 gli enti di ricerca ed università accolgono il pubblico nella cornice della Città dell’Altra Economia con tanti appuntamenti gratuiti per diffondere la cultura scientifica Roma 26 settembre 2022 - Roma sarà per due giorni la Capitale della scienza grazie alla Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici 2022 con il progetto NET- ScieNcE Together e il suo partenariato scientifico d'eccellenza. Sarà presente all'evento anche l'Istituto Superiore di Sanità che risponderà in diretta alle domande dei visitatori su temi scientifici e di servizio: dalle mala...

Il 30 settembre e il 1 ottobre 2022 gli enti di ricerca ed università accolgono il pubblico nella cornice della Città dell’Altra Economia con tanti appuntamenti gratuiti per diffondere la cultura scientifica Roma 26 settembre 2022 - Roma sarà per due giorni la Capitale della scienza grazie alla Not...

Continua


Torna “Il Volo di Pegaso”, iscrizioni entro il 1° novembre. Il tema di quest’anno: la pace
23/09/2022

ISS, 23 settembre 2022 E' giunto alla XV edizione “Il Volo di Pegaso”, il Concorso letterario, artistico e musicale promosso dal Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità.  Il bando, che descrive le categorie, i criteri di ammissione e selezione, e all'interno del quale è presente il link al modulo di iscrizione, con scadenza il 1 novembre 2022, è disponibile online. Ogni edizione ha un tema specifico che, in questo caso, è la “pace”, tema quanto mai attuale, valore infinitamente prezioso di cui si comprende l'importanza solo quando viene a mancare, come in ques...

ISS, 23 settembre 2022 E' giunto alla XV edizione “Il Volo di Pegaso”, il Concorso letterario, artistico e musicale promosso dal Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità.  Il bando, che descrive le categorie, i criteri di ammissione e selezione, e all'interno del quale ...

Continua


Dall’invenzione della quarantena all’intelligence, in un libro la lotta alla pandemia di peste nel 1600
20/09/2022

ISS, 20 settembre 2022 'Guardarsi da chi non si guarda’, presentato all’ISS il volume che racconta come Venezia per prima nel mondo ha controllato la malattia Il Covid-19 non è stata certo la prima epidemia della nostra storia e le quarantene non sono una novità. Tra il 1629 e il 1633 l’Italia venne letteralmente travolta dalla peste, soprattutto nelle aree settentrionali. La cosiddetta peste bubbonica, descritta ne “I promessi sposi” (e per questo conosciuta anche come peste manzoniana), ricordata all’estero, non a caso, come “peste italiana”, raggiunse l’apice di contagi e di morti nel 163...

ISS, 20 settembre 2022 'Guardarsi da chi non si guarda’, presentato all’ISS il volume che racconta come Venezia per prima nel mondo ha controllato la malattia Il Covid-19 non è stata certo la prima epidemia della nostra storia e le quarantene non sono una novità. Tra il 1629 e il 1633 l’Italia ven...

Continua


Zanzare che trasmettono West Nile e altri virus: con Mosquito Alert è possibile tracciarle
12/09/2022

ISS, 12 settembre 2022 Monitorare le zanzare e i patogeni che possono trasmettere, come il virus West Nile, è importante per la salute pubblica e per la sanità animale. Un aiuto arriva anche da Mosquito Alert, l’app con cui i cittadini aiutano i ricercatori a tracciare le specie di zanzara presenti sul territorio. Si tratta di un progetto di scienza partecipata (Citizen Science) - coordinato dal Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive dell’Università La Sapienza a cui partecipano l’Istituto Superiore di Sanità, l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, il Museo dell...

ISS, 12 settembre 2022 Monitorare le zanzare e i patogeni che possono trasmettere, come il virus West Nile, è importante per la salute pubblica e per la sanità animale. Un aiuto arriva anche da Mosquito Alert, l’app con cui i cittadini aiutano i ricercatori a tracciare le specie di zanzara presenti...

Continua