Comitato etico

Comitato Etico

Presidente del Comitato: Carlo Petrini
Vicepresidente del Comitato: Guido Carpani (in carica fino al 12 ottobre 2018)

Compiti del Comitato etico

In base allo Statuto e al Regolamento di organizzazione e funzionamento dell’ISS, al Decreto istitutivo del Comitato Etico, nonché alla normativa vigente, il Comitato Etico ha il compito di fornire consulenze, pareri e autorizzazioni sugli aspetti etici delle attività dell’ISS. Le consulenze, i pareri e le autorizzazioni riguardano tutte le attività (istituzionali, di ricerca, di formazione, etc.) di competenza dell’ISS, inclusi i programmi multilaterali con partecipazione dell’ISS. Possono rivolgersi al Comitato tutte le strutture che compongono l’ISS e, in particolari circostanze, anche strutture esterne.
Il Comitato promuove attività culturali e formative all’interno e all’esterno dell’ISS.

Accedi all’ Area Riservata CE
(solo per utenti autorizzati)

 

Componenti del Comitato Etico

Dott. Carlo Petrini
Responsabile dell’Unità di Bioetica dell’Istituto Superiore di Sanità

Prof. Giampaolo Tortora
Oncologo
Università Cattolica del Sacro Cuore

Dott. Giulio Corgatelli
Medico di Medicina Generale

Ing. Carla Daniele
Centro Nazionale Tecnologie Innovative in Sanità Pubblica dell’ISS

Prof. Raffaele Landolfi
Clinico
Università Cattolica del Sacro Cuore

Prof. Vittorio Fineschi
Medico legale
Università La Sapienza di Roma

Dott.ssa Caterina Galletti
Rappresentante dell’area delle professioni sanitarie interessate alla sperimentazione
Università Cattolica Sacro Cuore di Roma

Prof. Alberto Ugazio
Pediatra
Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma

Cons. Guido Carpani (in carica fino al 12 ottobre 2018)
Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Medici (EMPAM)

Dott.ssa Roberta Marcoaldi
Esperto di dispositivi medici
Direttore dell’Organismo Notificato 0373, ISS

Dott.ssa Rosaria Iardino
Rappresentante dei Pazienti
Presidente Fondazione The Bridge

Dott.ssa Fiorella Malchiodi Albedi
Patologo
Centro Ricerca e valutazione preclinica e clinica dei farmaci dell’ISS

Dott.ssa Simona Pichini
Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’ISS

Mons. Andrea Manto
Medico esperto in bioetica
Centro per la Pastorale Familiare del Vicariato di Roma

Prof. Maurizio Pocchiari
Direttore del Dipartimento di neuroscienze dell’ISS

Dott.ssa Patrizia Popoli
Farmacologa
Direttore del Centro ricerca e valutazione preclinica e clinica dei farmaci dell’ISS

Dott. Giovanni Rezza
Epidemiologo
Direttore del Dipartimento Malattie infettive dell’ISS

Prof. Marco Salvatore
Esperto di tecniche diagnostiche e terapeutiche
Università Federico II di Napoli

Dott. Marco Silano
Esperto in nutrizione
Dipartimento Sicurezza alimentare, Nutrizione e Sanità pubblica

Dott. Marco Tartaglia
Biogenetista
Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma

Segreteria del Comitato Etico

Segreteria scientifica: Giovanna Floridia (giovanna.floridia@iss.it, tel. 0649904288),
Sabina Gainotti (sabina.gainotti@iss.it, tel. 0649904307), Luciana Riva (Coordinatrice luciana.riva@iss.it, tel. 0649904300)
Segreteria tecnico-amministrativa: Massimiliano Caldora (massimiliano.caldora@iss.it, tel. 0649904286),
Susanna Tamiozzo (susanna.tamiozzo@iss.it
, tel. 0649904022)

L’Unità di Bioetica cura le problematiche bioetiche nelle attività di ricerca e istituzionali interne all’Istituto e
nei rapporti con le istituzioni esterne; fornisce supporto all’attività del Comitato Etico dell’Istituto.

Calendario riunioni 2018

  • 15/01
  • 26/02
  • 14/03 (Riunione straordinaria)
  • 16/04
  • 14/05
  • 11/06
  • 16/07
  • 17/09
  • 22/10
  • 19/11
  • 17/12

Calendario riunioni 2019

  • 21/01

Regolamento del Comitato Etico dell’Istituto Superiore di Sanità

In allegato il Regolamento del Comitato Etico

Richiesta di valutazione

La richiesta di valutazione deve essere indirizzata al Comitato Etico, mediante lettera firmata dal Direttore/Responsabile di struttura (Dipartimento, Centro, Servizio). La richiesta e la documentazione necessaria per la valutazione devono essere inviate in solo formato elettronico alla Segreteria del Comitato (segreteria.comitatoetico@iss.it).

Le richieste di valutazione al Comitato Etico non devono essere protocollate dall’Archivio Centrale in quanto le stesse riceveranno un protocollo CE in entrata.

La lettera di richiesta deve contenere le seguenti informazioni:

• il titolo della ricerca;
• l’indicazione se è uno studio multicentrico;
• il nome del responsabile della ricerca (se si tratta di studio multicentrico deve essere indicato anche il nome del responsabile principale), con la relativa affiliazione;
• l’ente finanziatore o promotore;
• l’elenco documenti allegati.

I documenti allegati devono necessariamente comprendere:

1. la scheda riassuntiva compilata secondo il modello in calce alla pagina (allegato1);
2. il protocollo dello studio;
3. l’elenco dei Centri coinvolti e dei relativi responsabili locali, se lo studio è multicentrico;
4. i moduli di informazione al paziente e del consenso informato;
5. il curriculum vitae del ricercatore responsabile ed eventuali pubblicazioni rilevanti per lo studio proposto.

Per le richieste di valutazione ci si può rivolgere alla Segreteria del Comitato (segreteria.comitatoetico@iss.it)

In allegato Scheda riassuntiva

La scadenza per l’invio delle richieste di valutazione è 20 giorni prima di ciascuna riunione.

I responsabili dei progetti presentati al Comitato, o loro collaboratori, sono invitati a rendersi disponibili per essere ricevuti in audizione nella data in cui il loro progetto è valutato.

Per le valutazioni richieste da strutture esterne si applica una tariffa di € 1000. Le modalità di pagamento sono:

Per i bonifici da eseguire in Italia:
UBI Banca – FILIALE DI ROMA REGINA MARGHERITA – MINISPORTELLO DI ROMA REGINA ELENA
IBAN: IT88K0311103206000000000405

Per i bonifici da effettuare dall’estero:
UBI Banca – FILIALE DI ROMA REGINA MARGHERITA – MINISPORTELLO DI ROMA REGINA ELENA
IBAN: IT88K0311103206000000000405
Codice SWIFT: BLOPIT22

Per gli enti ed organismi pubblici in regime di Tesoreria unica si può ricorrere al conto di Tesoreria Centrale – Banca d’Italia, intestato all’Istituto Superiore di Sanità:
IBAN: IT65U0100003245350200022349

Prima di effettuare il pagamento è necessario contattare la Segreteria del Comitato Etico.

Allegati

Codice di etica dell’ISS

Commenti chiusi