null Disposizioni Regionali per la prescrizione della Somatropina

Questa sezione ha l’obiettivo di fornire informazioni sulle diverse disposizioni regionali per la prescrizione della specialità medicinali a base di somatropina ed è rivolta ai medici dei centri autorizzati in modo da consentire loro di orientarsi rispetto alla residenza regionale dei soggetti.
Le Regioni, allo scopo di soddisfare il fabbisogno di farmaci e di contenere la spesa sanitaria regionale, possono disporre in merito alla distribuzione di alcuni farmaci applicando la cosiddetta distribuzione per conto (DPC). Questa è una particolare modalità di distribuzione diretta basata su un accordo tra Regione/ASL/Distributori intermedi e Farmacie convenzionate in base al quale i farmaci vengono acquistati dalla ASL/Regione ma distribuiti al paziente, per loro conto, dalle farmacie territoriali aperte al pubblico. In tal senso, le Regioni possono attivare procedure di approvvigionamento (gare) per l’acquisto di specialità medicinali, in genere basate sul criterio del prezzo più basso, subordinando la prescrizione all’esito della gara ovvero alla graduatoria dei farmaci aggiudicati, fatta salva la diversa decisione del medico perlopiù motivata mediante relazione per iscritto.
Riguardo i farmaci biosimilari, nella maggior parte dei casi resta valido l’invito rivolto ai medici a promuoverne l’uso /la prescrizione attenendosi alla posizione espressa dall’AIFA nel Secondo Position Paper, con le dovute eccezioni relative alle diverse e motivate esigenze terapeutiche.


REGIONI 
Nel caso delle prescrizioni a base di somatropina, alcune regioni non prevedono limitazioni circa le specialità medicinali da prescrivere, salvo le norme nazionali vigenti relative alla nota AIFA 39 e la presentazione di un Piano Terapeutico.
Le Regioni per le quali non sono previste limitazioni circa la prescrizione delle specialità medicinali a base somatropina sono: 

  1. Basilicata 
  2. Campania
  3. Liguria
  4. Molise
  5. Valle D’Aosta
  6. Veneto 

Le Regioni/Province Autonome che hanno attivato gare d’appalto e, sulla base di queste, forniscono indicazioni circa le specialità medicinali a base Somatropina da prescrivere, con le relative graduatorie dei farmaci aggiudicati, a esito delle gare stesse, sono: 

  1. Calabria e Lazio
  2. Emilia Romagna
  3. Friuli Venezia Giulia
  4. Piemonte
  5. Puglia 
  6. Toscana
  7. Trento