TEMA

Malattie infettive, HIV

Malattie trasmesse da vettori ed altre infezioni emergenti

Le malattie infettive trasmesse da vettori assumono grande rilevanza a causa di diversi fattori che vanno dalla globalizzazione, ai processi di urbanizzazione, ai cambiamenti climatici.

Oltre alle piaghe storiche, rappresentate da malaria e leishmania, patologie oggetto di studio sia per quanto riguarda le resistenze ai farmaci che per la ricerca di base e traslazionale, sempre maggiore attenzione viene oggi prestata a patologie emergenti quali quelle dovute ai virus  dengue, zika e chikungunya. Fra le infezioni trasmesse da artropodi non va poi dimenticato il ruolo di batteri quali ad esempio le rickettsie.

Oltre allo studio di virus, batteri e protozoi, che è parte integrante della esperienza storica e attuale dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), è particolarmente importante rivalutare il ruolo della entomologia medica, che rappresenta una nicchia di grande valore per l'ISS. Le competenze multidisciplinari permettono, ad esempio, lo studio della competenza vettoriale degli artropodi che svolgono un ruolo fondamentale nella trasmissione di tali infezioni.

Infine, infezioni zoonotiche come, ad esempio, la leptospirosi, ed emergenti, come quelle correlate a possibili attacchi terroristici, trovano copertura nelle attività dell'ISS.


In Evidenza