Centro nazionale delle sostanze chimiche, prodotti cosmetici e protezione del consumatore

Responsabile: Dott.ssa Rosa Draisci
telefono: (+39) 06 4990 6701-4343
mail: rosa.draisci@iss.it

 

Attività del centro

Il Centro nazionale delle sostanze chimiche, prodotti cosmetici e protezione del consumatore (CNSC) si pone quale leader autorevole a livello nazionale ed internazionale in tema di ricerca, valutazione, controllo, regolamentazione, prevenzione, sorveglianza, formazione e informazione sui chemicals e sugli articoli a tutela della salute della popolazione promuovendo l’innovazione e la competitività.

Valuta pericoli e rischi connessi all’uso di sostanze e prodotti chimici, anche ai fini della loro immissione sul mercato, partecipa al processo di identificazione e valutazione delle sostanze estremamente preoccupanti Substances of Very High Concern (SVHC) proponendo le migliori opzioni di gestione dei rischi.

Affronta problematiche emergenti legate a cosmetici, presidi medico chirurgici e biocidi, inchiostri per tatuaggi e trucco permanente, materiali e prodotti per uso personale, articoli vari, tessili, abbigliamento, cuoio, giocattoli, prodotti per l’infanzia, materiali per l’edilizia e per il settore automobilistico fino agli end of waste (cessazione della qualifica di rifiuto).

Su incarico del Ministero della Salute, opera come Interfaccia dell’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA), della Commissione Europea e degli Organismi europei e di cooperazione internazionale - Organization for Economic Co-operation and Development (OECD), European Food Safety Authority (EFSA), World Health Organization (WHO).

In linea con gli Accordi della Conferenza Stato - Regioni, coordina la Rete dei laboratori di controllo sui prodotti chimici e supporta Regioni, Province autonome e Ministero della Salute per la programmazione del Piano nazionale di controllo. Svolge inoltre attività quale Laboratorio Nazionale di Riferimento REACH-CLP.

È il riferimento nazionale per i piani di prevenzione e sorveglianza delle esposizioni pericolose e delle intossicazioni da prodotti chimici. Fornisce supporto agli stakeholder anche attraverso l’Helpdesk nazionale CLP (classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele) e le Banche dati.

Organismo designato per la gestione delle notifiche delle miscele pericolose e dei detergenti all’Archivio dei Preparati Pericolosi e al Portale europeo presso l’ECHA.

Organizzazione del centro

Il Centro è articolato in reparti e unità operative in staff alla Direzione.

I reparti svolgono attività istituzionale nell’ambito degli obiettivi programmatici affidati al Centro e rappresentano le unità funzionali responsabili della programmazione ed attuazione delle attività di competenza del Reparto (art.17 del ROF).

Le Unità operative svolgono funzioni di coordinamento in materia di ricerca scientifica e terza missione.

https://cnsc.iss.it/wp-content/uploads/2018/03/reparti-unita.png

 

Organigramma