ATTIVITÀ

Collaborazioni internazionali

WHO CC for Cystic and Alveolar Echinococcosis

Dal 20 aprile 2016 il Reparto Parassitosi Alimentari e Neglette del Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) è stato designato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come Centro di Collaborazione dell’OMS per l’Epidemiologia, l’identificazione ed il Controllo dell’Echinococcosi Cistica ed Alveolare; ITA-107” (WHO Collaborating Centre for the Epidemiology, Detection and Control of Cystic and Alveolar Echinococcosis).  

Il Centro ambisce a fornire input tecnici e competenze sul controllo dell'echinococcosi cistica e alveolare sia negli esseri umani che nelle specie animali, attraverso studi multicentrici sull'epidemiologia clinica e molecolare e sull'individuazione e sulla valutazione del carico di queste malattie neglette ed orfane.

Inoltre sta ristrutturando, mantenendo ed espandendo il registro clinico, internazionale, prospettico e osservazionale sull'echinococcosi cistica (International Register of Cystic Echinococcosis, IRCE) e mantenendo e rafforzando le reti internazionali sull'echinococcosi cistica e alveolare, nell'uomo e negli animali.

Per maggiori informazioni consultare la pagina inglese WHO CC for Cystic and Alveolar Echinococcosis